lunedì 30 marzo 2015

La vetrina degli autori - Marzo 2015

Buongiorno cari lettori e care lettrici!
Oggi che è l'ultimo lunedì del mese e quindi torna "La vetrina degli autori" che, ripeto per chi approda per la prima volta sul blog e ancora non la conosce, è la nuova rubrica che presenta autori esordienti ed emergenti che mi hanno chiesto una segnalazione dei loro romanzi e che va a sostituire le due rubriche precedentemente dedicate a loro, ovvero "Spazio esordienti" e "Proposte di lettura".
Preparatevi perchè il post è bello lungo, questo mese ho davvero parecchi autori da mostrarvi (sono talmente tanti che spero di non essermene dimenticata nessuno :P)! Poi fatemi sapere se qualcuno di questi libri vi attira! ;)



Le Pietre di Talarana IV - L'Avvento del Tiranno | A.H. Den
autopubblicato | 348 pp. e-book
2,99 €
Dove acquistarlo: Amazon | Kobo | iTunes

Il tempo degli ultimi miracoli è ormai giunto e, con il favore di Uriadrel, i domini sotterranei si preparano a combattere fino all’ultimo demone per il ritorno di Behelstedor. Greg e i suoi compagni saranno coinvolti in una lotta contro il tempo e in uno scontro totale il cui esito è appeso a un filo. Niente e nessuno sarà più come prima.
Contiene i seguenti extra:
– Il “Compendium” la prima guida ai personaggi e ai luoghi della Saga Le Pietre di Talarana
– Enciclopedia delle Arti Magiche





L'autore:
A.H. Den, nato e cresciuto a Firenze, inizia a scrivere alle elementari anche se alcuni tentativi di scarabocchi sono documentati fin dall’asilo. Famoso per aver lasciato segni pittorici del suo passaggio ovunque (fogli, banchi, persone), crescendo si appassiona a troppe cose per sceglierne solo una quindi si iscrive e si laurea presso la Facoltà di Design dove può esprimere e sperimentare il suo essere poliedrico. Inizia a scrivere il primo libro della Saga a sedici anni ma inizia a crederci solo dopo averlo cestinato e ricominciato dall’inizio per la quinta volta. Attualmente frequenta il secondo anno della laurea magistrale in Architettura, ha recentemente pubblicato il quarto romanzo della Saga Le Pietre di Talarana. In autunno è prevista l’uscita del primo romanzo, scritto con la collega Maria E. Gattuso, edito dalla Casa Editrice Il Ciliegio.
Il suo sito è: https://lepietreditalarana.wordpress.com/




Chasm | Roberta Dellabora
autopubblicato | 160 pp. e-book
0,00 €
Dove acquistarlo: sito autrice | Amazon | Lulu.com | Google Play

Samanta è una giovane 20enne con mille problemi sulle spalle. Dopo la morte del padre, deve badare alla madre alcolista e alla sorellina adolescente Ginevra. E come se non bastasse un giorno viene licenziata dal suo capo di punto in bianco. Pensa che non potrebbe andare peggio di così, ma si sbaglia. Quando una mattina si reca nel suo posto preferito, incontra uno strano uomo, solo e terrorizzato.
Da quel momento la ragazza si trova al centro di una serie di strane vicende piuttosto inquietanti, fin quando nella sua vita appare Sebastian, dolce, gentile e premuroso, col quale stringe una profonda amicizia. Sembra che ogni suo problema possa risolversi da un momento con l’altro. Viene, però, a conoscenza di un terrificante segreto che cambierà per sempre il loro rapporto. Inizia così, per lei, la discesa verso l'inferno, e la corsa contro il tempo per salvare le vite delle uniche persone che gli sono rimaste e che non vuole perdere per nulla al mondo. Sul suo cammino incontra Colt Devon, che decide di aiutarla. Un ragazzo dallo sguardo glaciale e dai modi presuntuosi, che non desidera altro l'angelo rinchiuso misteriosamente in Samanta per i suoi fini più oscuri.


L'autrice:
Roberta Dellabora è nata a Pavia nel 1992. Laureata all’Accademia di belle arti di Brera in Progettazione artistica per le imprese. Attualmente frequenta i corsi di specialistica in Product Design, con l’intento, un giorno, di intraprendere la professione di designer.
Amante di tutto ciò che riguarda il design, la fotografia, la grafica, l’artigianato e la letteratura. E’ blogger e scrittrice di ben due blog e altri a cui partecipa attivamente.
E’ l’ideatrice del blog creativo “Il Giardino Segreto” e del blog letterario “Dolci&Parole”.




The black mask | Virginia Rainbow
Youcanprint | 472 pp.
18,00 € cartaceo / 3,43 € e-book
Dove acquistarlo: Youcanprint | Amazon | Ibs | Mondadori | in libreria su ordinazione


Il tenebroso Manuel, capo di una banda di criminali, decide di rapire la giovane Nicol, per ragioni misteriose. Ma durante la prigionia della ragazza, tra lei e Manuel si instaura un rapporto profondo, che stravolgerà i suoi piani e cambierà radicalmente il destino di entrambi.
Opera dalla scrittura delicata e genuina, a sprazzi dolcemente ingenua. Un tratto di penna forte e al contempo soave, per una trama coinvolgente, che, grazie alla chiarezza psicologica e alla profondità con la quale sono descritti i personaggi, consente al lettore una piena identificazione con essi e un alto grado di partecipazione emotiva. Un romanzo da leggere tutto d’un fiato, dal ritmo serrato e imprevedibile, che coadiuva un messaggio estremamente chiaro e positivo. L'atmosfera degli avvincenti feuilleton in stile "La freccia nera", con un linguaggio fresco, giovane, dotato di un’acuta sensibilità.
Il lettore è trascinato nelle vicende incalzanti che porteranno i due protagonisti ad affrontare un tormentato percorso di salvezza, a cominciare da se stessi.


L'autrice:
Virginia Rainbow è un’autrice che scrive fin da bambina, creando storie piene di immaginazione e sentimento. Ora divide il suo tempo tra il lavoro e la sua passione per la scrittura. Adora leggere, fare passeggiate in montagna e guardare i cartoni della Walt Disney. Il suo romanzo di esordio è “The black mask”; seguono “Flamefrost Due cuori in gioco”, “Flamefrost Insieme controcorrente” e “Flamefrost L’ultimo respiro” facenti parte della trilogia Flamefrost.
La sua pagina FB è: Virginia Rainbow Autrice




Astri di Omega | E.M.Z
autopubblicato | 342 pp.
0,99 € e-book
Dove acquistarlo: Amazon

Nel 2015 una navetta aliena giunge sulla Terra per prelevare Bruce, un ragazzo burbero e distaccato dal resto della società. Secondo il suo DNA, Bruce è un Talento, una persona capace di poter diventare in futuro un Astro di Omega, nomina dei soldati più importanti di tutta la galassia. Ma per poter conquistare questo importante titolo, i Talenti sono obbligati a frequentare un'accademia spaziale situata in un altro pianeta. Bruce dovrà dunque fare i conti con altre razze aliene, ma soprattutto con il suo io interiore. Diventerà un eroico Astro di Omega, o il suo discutibile carattere glielo impedirà?






La Rosa d'Oro ovvero i paradossi della virtù | F.E de Lauris
autopubblicato | 206 pp.
2,99 € e-book
Dove acquistarlo: Amazon | iTunes | Google Play

Éléonore e Charlotte, due fanciulle di nobili natali, si trovano a trascorrere un’estate presso la zia della seconda. Si tratta della Marchesa de Vernon, famosa per la sua condotta irreprensibile e la sua solida morale, che si dice ella abbia trasmesso anche ai suoi tre figli. Tuttavia, nell’ambiente circoscritto della tenuta di famiglia, i personaggi si ritrovano a mettere in discussione i propri principî, sperimentando di persona l’intramontabile conflitto tra la natura umana e le regole imposte dalla società. Nella continua oscillazione tra vizio e virtù, l’ago di questa bilancia esistenziale è l’amore nelle sue molteplici vesti, un amore permeato di sofferenze e di grandi soddisfazioni.
Da questa deliziosa giostra settecentesca, che raccoglie una notevole varietà di stimoli letterari dell’epoca e non, da "Orgoglio e Pregiudizio" a "Le Relazioni Pericolose" a "Justine", emerge una profonda riflessione filosofica, frutto di un progressivo rifiuto delle convenzioni. Ed è forse questo sottile nichilismo, questa rinuncia verso un’esistenza fredda e formale, che conferma l’assoluta contemporaneità dei protagonisti.
Il lettore viene trascinato inesorabilmente attraverso danze galanti, concerti di pianoforte, tra colpi di fioretto e passeggiate a cavallo, in una trama di intrighi, nel crescendo di una tensione incontrastabile che si risolve nel finale inatteso. Questo è il Settecento, dolce e terribile, vizioso e virtuoso, realistico e drammatico de "La Rosa d’Oro".




Mi chiamo Dream e sono un piccolo guerriero | Simona Bossi
autopubblicato | 208 pp.
2,99 € e-book
Dove acquistarlo: Amazon

Simona è convinta che non sia vero che i cani non parlino e non scrivano. Sostiene, inoltre, che capiscano il linguaggio degli umani più di quanto noi crediamo. Per dimostrare la sua tesi, Simona decide di far scrivere il romanzo che le frulla in testa proprio dai suoi amici pelosi. Un capitolo per ciascuno, a turno.
Chiede a ognuno di loro di esprimersi con il proprio stile, senza freni inibitori e cercando di essere il più possibile obiettivi e affascinanti, anche nel raccontare i momenti più tristi.
Gli scrittori-pelosi sono ben dieci. Quattro adulti, Beverly, Alex, Lady, Miss e sei cuccioli, Dream, Vasco, Gioia, Panna, Ziva e Liz. Hanno scritto quindi loro il libro e si sentono molto soddisfatti del risultato.Simona è al settimo cielo, perché hanno saputo interpretare la storia meglio di quanto avrebbe saputo fare lei. Non sanno, però, se anche i lettori gradiranno il romanzo e, soprattutto, temono di non essere stati all’altezza. Sono però positivi. Perché ogni creatura pelosa lo è di natura. Quindi, pur nell’incertezza, sperano con tutto il cuore che i lettori possano tuffarsi nel loro magico mondo e farsi conquistare dalla loro personalità. Per Simona loro sono degli angeli. E per voi?


L'autrice:
Simona Bossi nasce a Desio (Milano) il primo Maggio del 1965. Cresce e studia a Milano. Padre correttore di bozze al Corriere della Sera, madre casalinga e una sorella maggiore. Lavora in Pubblicità e ottiene negli anni molti riconoscimenti, fino a diventare General Manager di Multimedia Healthcare – agenzia di Pubbliche Relazioni - e, a seguire, Direttore Operativo e della Comunicazione Integrata Italia di Saatchi & Saatchi Health, agenzia del maggior Gruppo di Comunicazione Salute al mondo di Publicis. A 45 anni molla tutto e si trasferisce in un piccolo paese in provincia di Bergamo, Vigolo, sopra il lago d’Iseo, in una Cascina ristrutturata dove nascerà un Allevamento Amatoriale di Golden Retriever, “Il Bosco degli Angeli”. 
Nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro “L’Angelo che mi ha stravolto (e ridato) la vita”.
La sua pagina FB è: Il Bosco degli Angeli




Una ragazza come me | Sara Tricoli
Triskell Edizioni | 174 pp.
6,42 € cartaceo / 3,99 € e-book
Dove acquistarlo: sito editore | Amazon | Kobo | Bookrepublic

Clara ha 14 anni, è svogliata nello studio e chiusa in un mondo tutto suo, in conflitto con sua madre e ormai rassegnata a non avere nessun dialogo con suo padre.
Costretta a passare tutta l’estate in una scuola sperduta tra le montagne, si ritrova con il cugino Moreno che non vede dall’età di 5 anni, ma che diventerà per lei un vero amico, quasi un fratello. Li accomuna il fatto di avere entrambi dei genitori troppo impegnati così come i brutti voti che prendono a scuola. Ma le cose possono cambiare, se si conosce la verità.
Troverà l’amore, inaspettato e innocente. Troverà un professore, un po’ speciale, che non la giudicherà e saprà scorgere in lei qualcosa di più di una ragazzina svogliata. Troverà la sua collocazione nel mondo. E troverà anche se stessa.


L'autrice:
Tricoli Sara è nata a Monza il 26 novembre 1974. Felicemente sposata e mamma di due bambini di 9 anni, ha svolto vari lavori tra cui: commessa, impiegata, cassiera, promotrice. È diplomata in ragioneria, ma non ha nulla della contabile. Ama la lettura, ma non ha un vero e proprio genere preferito. La scelta dipende dai periodi della sua vita. Ha scoperto solo in età adulta di essere dislessica. Forse è grazie a questo che riesce a inventare storie senza troppa fatica; le basta immaginarle come un film nella mente e scriverle. Ha tanti sogni, come tutti, ma sarebbe veramente felice se riuscisse ad avere una minima soddisfazione personale, magari pubblicando un suo lavoro riscuotendo un discreto successo.
La sua pagina FB è: Sara Tricoli - aspirante scrittrice 
Il suo sito: https://leggimiscrivimi.wordpress.com/




Nella tana del lupo | Nora Noir
Rizzoli YouFeel | 102 pp.
2,49 € e-book

Noemi è una ricercatrice italiana di Scienze Naturali. La sua vita scorre ordinaria e tranquilla tra il lavoro all’università e l’amore non corrisposto per un collega. Fino a quando il professore che affianca negli studi le chiede di prendere il suo posto in un progetto di ricerca nello Yukon: dovrà seguire gli spostamenti dei lupi e capirne le dinamiche sociali. Noemi, tra mille dubbi e paure, lascia il tepore e la sicurezza della famiglia e parte per Whitehorse dove conosce Jeff, un rude etologo italo inglese che nasconde un dolore, ma che si rivela un rassicurante ed esperto compagno di avventura. Gli appostamenti nella neve, i lunghi momenti in attesa del branco e le chiacchierate davanti al caminetto diventano così un ottimo terreno per far scoccare la scintilla fra i due. La natura intorno a loro li aiuterà a liberarsi da qualsiasi convenzione, svelando le loro passioni più intime e selvagge.


L'autrice:
Nora Noir vive tra Londra e Milano, è scrittrice di romanzi erotici e pittrice. Scrive soprattutto quando è triste o arrabbiata, quindi lo fa spesso. Ha pubblicato racconti pulp, erotico-storici e romance. Potendo vivrebbe solo di tè nero, cioccolato e giornate di pioggia. Per la collana Youfeel di Rizzoli ha pubblicato Ciliegio in fiore e Nella tana del lupo.
Il suo profilo Twitter è: https://twitter.com/noranoir5




Testimone un cane e altri racconti | Bonifacio Vincenzi
Panesi Editore | 73 pp.
2,99 € e-book
Dove acquistarlo: Amazon | Kobo | Bookrepublic | Mondadori

Una donna scomparsa: Angela. Un indiziato: il marito. Gli inquirenti sono convinti che la donna sia stata uccisa. Non ci sono però testimoni né prove certe per risolvere il caso. Quello che gli inquirenti ignorano, però, è che la vittima e l’assassino non erano soli. C'era un testimone con loro, un testimone che ha visto tutto: il cane di Angela. Un testimone completamente inutile all'accusa. Nessun tribunale ne avrebbe mai tenuto conto. Nessun tribunale, ma non l’assassino! Nove racconti che parlano di amore, di un amore spesso malato, di un amore che non concede tregua, di un amore che non è più amore.




L'autore:
Bonifacio Vincenzi è nato a Cerchiara di Calabria e attualmente vive a Francavilla Marittima (CS). In più di trent'anni di attività letteraria ha curato diverse antologie poetiche e ha collaborato a quotidiani, settimanali e riviste specializzate. Nel 1985 ha fondato Il Musagete – Istituto culturale della Calabria, nell’ambito del quale ha ideato diverse rassegne letterarie e di arte contemporanea. Ha fondato, inoltre, il Premio Letterario Nazionale di Calabria e Basilicata, il Premio Donna dell'anno e il Premio di lettura Hansel e Gretel. Dirige per Aljon Editrice la collana di poesia al femminile "Il roseto di Kisgas" e la collana di poesia "L'Agave". Con Panesi Edizioni ha pubblicato Shakira - Uno sguardo dal cuore (2014) e L'apprendista Babbo Natale (2014), anche nella versione inglese The Santa Claus Apprentice (2014).




Nobili Parole, nobili abusi | Anna Chillon
Edizioni Smasher | 268 pp.
13,00 € cartaceo / 3,53 e e-book
Dove acquistarlo: Amazon

Palazzo Leicerhampton, 1801. Rimasta orfana in giovane età, Dawn prende servizio nella dimora del conte Terence Ibelin Cristopher, venendo pericolosamente a conoscenza dei suoi biechi segreti. Non appena Terence lo scopre decide di imporre alla fanciulla troppo curiosa un crudele compromesso. Dawn deve accettarlo se tiene alla sua vita, ben sapendo che in questo modo finirà tra le grinfie del Padrone, impreparata alla sua impetuosità e al suo terribile fascino. Ed è così che nasce tra i due una relazione che stravolgerà la vita di Terence, portandolo a consumare una lotta nella quale tutto sarà messo a rischio, perfino la vita stessa.
Tutto, pur di possedere la sola cosa autentica che resta.
Possedere lei.




Bestiario diplomatico | Valerio Parmigiani
Effepi Libri | 575 pp.
25,00 € cartaceo
Dove acquistarlo: sito editore | Ibs | Hoepli

Un ex diplomatico con incarichi trascorsi nelle ambasciate italiane di Cipro e Zambia racconta, con una scrittura percorsa da una continua vena ironica, il "dietro le quinte" del mondo della diplomazia. Un mondo dove, è proprio il caso di dirlo, non è tutto oro quel che luccica. Feste e ricevimenti spesso organizzati con pochi spiccioli, ambasciatori megalomani e irascibili, ministri in visita che sanno poco o nulla del Paese in cui si trovano, leggi demenziali e disorganizzazione cronica. Il tutto condito da una miriade di personaggi minori, spesso involontariamente esilaranti, situazioni tragicomiche e un excursus su usi, costumi e "stravaganze" dei Paesi in cui si è trovato a operare.



L'autore:
Valerio Parmigiani dice di sè: «Milanese che sta cercando di smettere, dopo aver lasciato a trent’anni suonati la città dove sono nato (nel 1967), cresciuto e mi sono laureato in Scienze Politiche, ho lavorato come diplomatico per quasi un decennio, per poi eleggere Firenze a luogo ideale per ospitare la mia attuale incarnazione.
Nichilista alleniano progressista (con paurosi sbandamenti verso l’individualismo anarchico), immanentista eretico (scomunicato latæ sententiæ da SRC), adoro i gatti, il silenzio e la musica blues.
Diversamente pensante, rancoroso con stile, scellerato demistificatore, misogino ginecodipendente, animato dall’ambizione di riuscire a spiccare il volo per coprire la distanza che separa il mestiere per vivere da quello di vivere e cercatore di un senso che non c’è, nella vita ho una sola certezza: quella che forse morirò.




La Dannazione della Sirena | Ornella Calcagnile
Lettere Animate Editore | 26 pp.
0,99 € e-book
Dove acquistarlo: Amazon | Kobo | Google Play | iTunes | laFeltrinelli

L’oceano nasconde rare beltà come sirene e tritoni. Ma la bellezza e la longevità, il privilegio di vivere sia negli abissi che sulla terra, hanno caro prezzo: la dannazione.
Tide è una sirena che rifiuta i lati oscuri della sua specie e prima che la maledizione tocchi anche lei, scappa per vivere serenamente ciò che le resta della sua esistenza. Si nasconde nel Mediterraneo dove si lascia cullare dal calore delle sue acque e delle popolazioni costiere, finché non si innamora di Marsiglia e non incontra Florian, che le regala nuove sensazioni e sapori. L’idillio, purtroppo, si interrompe sul nascere; le sorelle della giovane sirena, dopo aver ucciso Florian, trascinano Tide nel loro regno, punendola duramente e riportandola sulla retta via. Lei è la loro adescatrice di uomini, ha il compito di sfamare la sua famiglia con carni umane, da cui dipende la loro sopravvivenza.
Tide, determinata a non subire più castighi, accetta con rammarico quel ruolo che da sempre la opprime e che detesta, ma una sera quella fermezza vacilla: Enrico, giovane italiano, le riporta alla mente ricordi tanto piacevoli quanto dolorosi, ponendola nuovamente di fronte a una scelta, in bilico tra coscienza e razionalità: risparmiarlo o cedere alle pressioni delle sue fameliche sorelle?


L'autrice:
Ornella Calcagnile, diplomata all’Istituto D’Arte, laureata in Scienze della Comunicazione, ha sempre avuto un debole per tutto ciò che riguarda la creatività: grafica, disegno, fotografia, video-editing, fumetto e cinema. Inizia a scrivere nel 2008 per dare sfogo alla sua fantasia ma con il tempo nasce una vera e propria passione che la induce a creare un blog di racconti e a lavorare sei mesi come copywriter, avvicinandola ulteriormente al mondo dell’elaborazione testi e della comunicazione.
Nel 2012 apre un lit-blog “Peccati di Penna” dedicato alle recensioni e alla presentazione di giovani autori. Nel 2013 esordisce come scrittrice con il romanzo urban fantasy Helena, pubblicato con Ute Libri. Nel 2014 si cimenta in alcune auto-pubblicazioni: urban fantasy, romance e horror - Black The Hunter; racconto urban fantasy, spin-off di Helena. - È la mia natura; racconto horror - Fil Rouge; romanzo rosa contemporaneo. - Spicchi di Luna; racconto urban fantasy. Nel 2015 pubblica un dark fantasy contemporaneo con Lettere Animate intitolato La Dannazione Della Sirena.
Il suo sogno è diventare una brava scrittrice, trasmettere emozioni e creare avventure in cui il lettore possa perdersi.
Il suo blog è: Il mio mondo fantasy
Il suo profilo Twitter è: https://twitter.com/OCalcagnile




L'altra vita | Maria Giovanna Papa
Albatros il Filo | 190 pp.
12,90 € cartaceo / 5,49 € e-book
Dove acquistarlo: sito editore | Ibs

Laura e Marco. I loro figli, Matteo e Fabrizio. Questi i nomi: gli unici elementi di fantasia in una storia autentica che mette i brividi, soprattutto quando si pensa che potrebbe succedere a chiunque. È un giorno come un altro quello in cui all’alba tre agenti della DIA irrompono in casa per consegnare il dispositivo contenente la misura cautelare degli arresti domiciliari per Marco. Da quel momento tutta la famiglia entra in un tunnel in nito di angoscia. Anche la terribile esperienza del carcere, per motivi diversi, non viene risparmiata ai due protagonisti. Notizie di amanti si susseguono sui mass media in un vortice di illazioni e di fango. E perché tutto questo? Per un’indagine condotta su un “vuoto probatorio” che produrrà una ferita insanabile nelle loro vite, costringendoli ad intraprenderne un’altra completamente diversa.


L'autrice:
Maria Giovanna Papa è nata nel 1955, vive a Pozzuoli (NA). Insegna discipline classiche in uno dei più prestigiosi Licei di Napoli, l'Istituto-Collegio "F. Denza" dei Padri Barnabiti. Appassionata del mondo greco-romano, ha prodotto lavori sulla Storia del Teatro Greco e sullo sviluppo dell'Humanitas latina.




In una Parola | Regina Pozzati
autopubblicato | 122 pagine
1,49 € e-book
Dove acquistarlo: Amazon | Kobo | Mondadori | Bookrepublic | Ultima Books

“Nella sua voce Tira aveva un potere raro e pericoloso. Quello di uccidere un uomo… e quello di salvarlo.”
Una fiaba oscura, nascosta tra le pieghe del deserto, capace di legare insieme due anime diverse ed al contempo uguali.
Là dove le cupole d’oro si innalzano al cielo e le mura bianche dividono gli uomini dai pericoli che si annidano tra le dune, la principessa di C’zahr offre a uno schiavo la possibilità di realizzare qualsiasi suo desiderio, anche il più inconfessabile…
Con una parola.




L'autrice:
Regina Pozzati nasce a Bologna, città che ama immensamente. Sogna storie sin da quando è bambina, accompagnata dalla magia di suo padre, illusionista per passione, e dalle letture che hanno riempito le sue giornate. Coltiva l’amore per la scrittura con la stessa caparbietà con cui conduce la propria vita. Ama finire le cose che inizia e adora le sfide.
Si trasferisce a Milano il giorno stesso in cui si laurea, per amore e contro al volere della propria famiglia. Riversa tutta se stessa in quello che scrive, fondendo insieme generi diversi e dando vita a personaggi marcati, capaci di essere amati e odiati con la medesima intensità.
Ha scritto storie di diverso genere, tra cui Fantasy, Soprannaturale, Avventura e Azione.
La Chiave d’Oro è il primo romanzo che ha deciso di pubblicare.

2 commenti:

  1. Mi chiamo Dream e sono un piccolo guerriero peccato che si può prendere solo su amazon.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non hai il Kindle e vuoi leggere questo e-book, potresti scaricare l'app Kindle per pc o tablet e leggerlo in questo modo ;)

      Elimina

Ti è piaciuto questo post? Allora, se ti va, lascia un commento!
Oppure condividilo su FB, Twitter o Google+!