giovedì 20 agosto 2015

Novità in libreria: Timecrime

Buondì, carissimi lettori e carissime lettrici!
Anche se agosto è un mese poco attivo per le nuove pubblicazioni, ci sono comunque delle case editrici che, invece, decidono di far uscire nuovi libri. È il caso di Timecrime che proprio oggi propone due uscite, una in ebook, Lo spettro dei Borgia di Elena e Michela Martignoni (il cartaceo di questo romanzo uscirà fra una settimana), e una in cartaceo, I misteri del passato di David Hewson.



Lo spettro dei Borgia | Elena e Michela Martignoni
Timecrime | 247 pp. circa
4,99 € ebook / 12,90 € cartaceo (esce il 27/08)

Roma, 1497. La curia è sconvolta dalla morte violenta di tre cardinali del Sacro Collegio. Chi ha ucciso – freddo, meticoloso, lasciando dietro di sé una scia di sangue e terrore – è Segundo, assassino senza volto né identità. Andrea Gianani, giovane appassionato d’arte appartenente alla nobiltà romana, ha la sventura di assistere all’esecuzione del terzo cardinale e di scorgere in volto il misterioso omicida. In quell’incrocio di sguardi, i destini di due uomini tanto diversi, eppure insospettabilmente e indissolubilmente legati, si sovrappongono. Le indagini sul delitto sono affidate al bargello della città, Riccardo Fusco, un uomo abile e caparbio che sa quanto sia difficile ristabilire la giustizia in un mondo in cui sono le leggi stesse a sancire la subalternità del vero e del giusto alle trame del potere. Sullo sfondo di un’Urbe recalcitrante, vessata dalle politiche dei Borgia, prende forma un dramma che coinvolgerà l’intero popolo, compresi un giovane Michelangelo, i frati del convento di San Francesco a Ripa e la corte papale. Una trama di mistero e morte, intrighi e vendette, in cui anche gli innocenti rischiano la perdizione.




I misteri del passato | David Hewson
Timecrime | 480 pp.
14,90 € cartaceo

Roma. Nell’imminenza di una riunione del G8, una spietata organizzazione terroristica denominata il Demone Azzurro sta sconvolgendo la capitale con una serie di attentati. A capo dell’organizzazione c’è un uomo contraddittorio e inquietante, Andrea Petrakis, un esperto di etruscologia già implicato in passato in efferati delitti. A Nic Costa e alla sua squadra è affidato il compito di indagare su Petrakis e sulle vere finalità del Demone Azzurro. Quando un viceministro italiano viene assassinato secondo modalità che rimandano a riti cruenti risalenti alla tradizione etrusca, Costa capisce che la pista da seguire è quella che porta ai delitti commessi anni prima da una setta di assassini vicini a Petrakis, dediti a omicidi rituali. Ma le indagini procedono a rilento, osteggiate dai servizi segreti deviati e rese ancor più complicate da un messaggio all’apparenza indecifrabile rinvenuto sulle pareti della tomba etrusca che i membri del Demone Azzurro considerano il loro luogo sacro. La città, ferita da un’ondata di violenza senza precedenti, si ritrova alla mercé di un nemico pericoloso, enigmatico come le iscrizioni lasciate da una civiltà scomparsa da più di due millenni.

2 commenti:

  1. Entrambe le pubblicazioni sembrano avvincenti, prendo nota :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, anche a me sembrano molto interessanti!

      Elimina

Ti è piaciuto questo post? Allora, se ti va, lascia un commento!
Oppure condividilo su FB, Twitter o Google+!